venerdì 26 marzo 2021

Il mio Uitsmijter per il Club del 27

 A dieci giorni dalla Pasqua, cosa potevamo scegliere per il Club del 27, se non l'uovo? L'uovo, ingrediente irrinunciabile e versatile come pochi. Infatti, facendo un giro sui blog di tutti i "Ventisettini", troverete una carrellata di ricette, una più buona dell'altra. Io ho scelto una ricetta semplicissima, nonostante l'impronunciabile nome, ma, come ho già avuto occasione di dire, di questi tempi tendo più che mai a cucinare con quello che ho in casa, riducendo al minimo le uscite. E, in effetti, questo toast aperto si fa con ingredienti che è facile ritrovarsi in frigo o in dispensa. La ricetta originale prevedeva un formaggio tipo Gouda, ma non lo avevo. Lo ho sostituite con un caciocavallo affumicato di Agerola, a parer mio molto più buono .

Uitsmijter (x2)

1 cucchiaio                                Burro

2                                                Uova

2 fette                                        Formaggio fondente

2 fette                                        Prosciutto cotto

2 fette                                        Pan carré

Sale e pepe di mulinello

Tostare le fette di pan carré. Sciogliere in un padellino il burro e cuocervi le uova. Quando l'albume inizia a rapprendersi, poggiare su ogni uovo una fetta di formaggio, al centro della quale si sarà praticato un buco con un coppapasta. Coprire il padellino con il coperchio e lasciare che il formaggio si sciolga. Poggiare le fette di prosciutto sul pane tostato e adagiarvi sopra l'uovo al formaggio. Salare e pepare.



 



11 commenti:

  1. Ero incerta se fare queste uova o le huevos, ma ho tutto in casa per provare lo uitamijter nei prossimi giorni.
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Semplice ma sicuramente buono
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. Semplice ma comunque di effetto per una colazione più che grintosa!

    RispondiElimina
  4. Molto semplice e appetitosa anche questa ricetta

    RispondiElimina
  5. Nella sua semplicità, è il perfetto comfortfood ...sempre buonissimo. Poi io adoro i piatti semplici :-)

    RispondiElimina
  6. l'avevo adocchiata anche io!!! brava!!!!!

    RispondiElimina
  7. MI ricorda un viaggio in Olanda, con classica gita in bicicletta siamo finiti in un paesino piccolo ma delizioso con le casette colorate che si affacciavano ad una laguna (un polder), be il pub del luogo aveva organizzato tavolini sulla riva e proprio qui ho gustato questo "panino aperto" .. naturalmente era buonissimo! Ora ho la ricetta! un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Quando il tempo è poco, ma si riesce ugualmente a portare in tavola un piatto gustoso.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Questa è un'ottima idea per la prossima cena!

    RispondiElimina
  10. Semplice, veloce e buonissimo!!!

    RispondiElimina